Reggio Calabria
 

La Chiesa valdese di Reggio Calabria aderisce alla Settimana della Libertà

Il 16 febbraio alle 17:30, presso la Chiesa valdese di Reggio Calabria, sita in via Possidonea 2, verrà celebrato il culto in occasione della Settimana della Libertà, organizzata dall'Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei). Dopo il culto avverrà l'accensione del tradizionale fuoco contro ogni forma di discriminazione. Sono invitate tutte le realtà ecumeniche e laiche del territorio. A seguire agape fraterna. L'antisemitismo sarà il tema della prossima Settimana della Libertà. Lo ha deciso l'Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei), riunitasi a Roma lo scorso 16 novembre. Ogni anno – informa l'agenzia Nev – attorno al 17 febbraio, nella data che ricorda l'elargizione dei diritti civili ai valdesi nel 1848, pochi giorni prima che gli ebrei ottenessero le stesse libertà – i protestanti italiani osservano la Settimana della Libertà affrontando temi legati ai diritti, alla laicità e all'impegno sociale. La decisione è stata presa nella convinzione che "l'antisemitismo, che non è mai sopito, si sta anzi rinfocolando in Europa e anche in Italia", recita l'ordine del giorno approvato dall'Assemblea che prosegue: "Come Chiese non possiamo non fare i conti con il peso di un secolare antiebraismo di matrice cristiana, del quale abbiamo preso coscienza dopo la Shoah e rispetto al quale abbiamo voluto imboccare un cammino di conversione e rinnovamento".